USUI REIKI RYOHO - La spiegazione da parte del Maestro Mikao Usui

Spiegazione per i lettori da parte del fondatore dello Usui Reiki Ryoho: Mikao Usui


   Questa intervista, pubblicata sull'Hikkei, potrebbe essere stata realizzata tra il 1922 e il 1926. L'introduzione è opera dello stesso Usui.

   Anticamente ogni scoperta o conoscenza riguardo le leggi nascoste dell'Universo veniva condivisa esclusivamente in ambito familiare. Questo patrimonio rimaneva un privilegio di famiglia, come un'eredità che potesse assicurare ai successori una garanzia finanziaria. Pertanto l'insegnamento agli estranei veniva proibito.

   Tuttavia questa era una vecchia usanza del secolo scorso. Oggi tale orientamento non è più accettabile, in quanto la felicità e lo sviluppo dell'umanità si basano sulla coesistenza e sul progresso sociale. Per questo trovo ingiusto che certi insegnamenti siano alla portata di pochi.

   Il mio trattamento Usui Reiki è unico, non ha precedenti e non può essere paragonato a nient'altro nel mondo. Io credo che debba essere disponibile a tutti per il benessere dell'umanità.


   Ogni individuo può ricevere dal cielo questo dono divino, ottenere una perfetta simbiosi tra anima e corpo e contribuire al miglioramento della vita di ciascuno.
   Il mio Reiki è un metodo originale che si fonda sulla forza risanatrice dell'universo. Attraverso questa l'individuo ottiene prima la salute, poi la quiete della mente e quindi la gioia di cui il mondo, mai come in questo preciso momento storico, ha grande urgenza e necessità.

   Di questi tempi occorre ristrutturare le proprie vite per incrementare la salute dello spirito e del corpo: troppe, infatti, sono le persone che patiscono malattie e sofferenze. Per questo motivo intendo insegnare quest'arte pubblicamente.




Mikao Usui